In gita a Milano

Le grandi città mi hanno sempre affascinato: milioni di persone che si fanno i cavolacci propri (praticamente il mio sogno!). Una moltitudine di facce, una miriade di colori, che si mescolano uniformemente. Nella metro poi si può trovare di tutto: dal pank con la cresta alta 50 cm, ai personaggi che usano le mani ed i piedi come se fossero delle percussioni per comporre “nuove” melodie…
Un sabato diverso…